1976-2017.. PER NON DIMENTICARE.

Sono passati 41 anni da quando il Terremoto, all’improvviso, devastò il Friuli e la nostra comunità Majanese.

Majano ha pagato 131 morti all’Orcolat, e noi li ricordiamo ogni anno.. e anche stasera.. ma in quel momento abbiamo potuto toccare con mano la solidarietà delle persone che poche ore dopo la scossa delle 21.00 erano già in viaggio per arrivare in Friuli, e a Majano, ed aiutare.

E proprio dalla solidarietà delle migliaia di persone che ci hanno aiutati sono nati forti gemellaggi con il Comune di Traversetolo nel 1984 e con il Comune di San Zenone degli Ezzelini nel 2000. Sono gemellaggi nati prima tra le comunità e poi tra le istutuzioni, e che continuano a vivere tra le persone.

Proprio perché molto siamo stati aiutati, appena il Centro Italia é stata colpita da un terremoto altrettanto devastante abbiamo aperto un conto corrente che in pochi mesi é stato riempito dalle offerte del Comune di Majano, ma soprattutto dai cittadini e dalle associazioni. Gli oltre 25.000 € sono stati devoluti tramite la CIA agli agricoltori del Centro Italia… perché, senza retorica,  Majan al ringrazie e nol dismentee.