Iniziati i lavori per il nuovo spogliatoio

Ieri sono iniziati finalmente i lavori di rifacimento dello spogliatoio del campo “vecchio”.

La struttura da decenni presente a servizio del campo da calcio vicino a Piazza Italia da alcuni anni non era più completamente utilizzabile per le precarie condizioni strutturali e il peso degli anni. Nel 2018, quindi, l’Amministrazione Comunale ha deciso di rinnovare lo stabile e ripristinare il servizio al campo grazie a un finanziamento UTI per lo sport e fondi comunali.

L’appalto è stato aggiudicato dalla ditta Costruzioni Boz di Meduno che avrà 150 giorni a disposizione per completare le attività. La struttura attuale, che da qualche anno “indossava” la livrea giallo -blu della ASD Majanese verrà completamente abbattuta per lasciare spazio alla nuova costruzione, che disporrà di due spogliatoi per le squadre, 1 spogliatoio arbitri, un magazzino e uno spazio caldaie pompa di calore.

L’investimento in nuovi spogliatoi è il secondo in ordine cronologico dopo quello realizzato lo scorso anno nello spazio ricreativo di Susans rendendo disponibile alle associazioni sportive maggiori spazi.