Premio al merito sportivo 2015-2018

Lo scorso 7 dicembre non solo istruzione, ma anche sport all’evento Forte Fortissimo, tappa per i giovani majanesi dove vengono premiati ogni anno studenti che si sono distinti nell’anno precedente per meriti scolastici.

Ogni quattro anni, infatti, l’amministrazione comunale, in collaborazione con le associazioni sportive del territorio che segnalano gli atleti meritevoli, consegna un premio agli sportivi distintisi nel quadriennio in diverse discipline sia per meriti sportivi che fair-play durante le gare. In occasione di Forte Fortissimo, evento del 7 dicembre 2018 in auditorium, sono stati consegnati i premi per il quadriennio 2015-2018 dal Sindaco Raffaella Paladin e dall’Assessore allo Sport Marco Aita Picco davanti a un numeroso pubblico di majanesi. I premi sono stati dati a:

  • Sara Casasola (Ciclismo),
  • Debora Sant (Tiro a Segno),
  • Veronica Ursella (Equitazione Americana),
  • Ilaria Taboga (Equitazione Americana),
  • Karen Carlin (Volteggio),
  • Marcuzzi Sara (Lancio del Vortex),
  • Nicoloso Paolo (Basket),
  • Galdi Lucio (Calcio),
  • Modesti Andrea (Calcio),
  • Federica Veritti (Calcio),
  • Pallavolo Femminile di Serie C (Clarissa Varutti, Greta Nicolin, Chiara Pascoli, Martina Pinzani, Letizia Nicolin, Valentina Deana, Cristal Olivo, Aurora De Mezzo, Stefania Chiarandon, Simona Del Pin, Stefania Strizzoli, Cristina Fabris, Francesca Lizzi, Sabrina Fabris della stagione 2016/2017 allenate da Michelangelo Moretto);
  • Marina Celotti(Karate),
  • Luca Marcuzzi Jogna(Karate),
  • Giulia Michelini (Karate),
  • Valentino Buttazzoni (Karate),
  • Jaqueline Cargnelutti (Karate),
  • Giulia Plos(Karate),
  • Di Giusto Yueh Hsi (Karate),
  • Marco Noli (Karate).

L’Ammistrazione Comunale, oltre a ringraziare tutti questi atleti che portano il nostro territorio in vetta alle classifiche sportive, un sentito ringraziamento ai dirigenti e volontari delle associazioni che consentono loro di poter crescere, imparare, partecipare e spesso anche vincere, ma soprattutto ai genitori che nel permettere di praticare sport sono e saranno sempre i migliori sponsor dei figli.